“Bonus pubblicità”, obbligo di prenotazione

“Bonus pubblicità”, obbligo di prenotazione

Il prossimo 31 marzo scade il termine per inviare la richiesta di prenotazione del bonus e ottenere un credito d’imposta del 50% degli investimenti pubblicitari effettuati nel 2022 su giornali, radio e tv.

Chi acquista spazi pubblicitari e/o inserzioni commerciali può usufruire di una specifica agevolazione, detta “Bonus pubblicità”, purché presenti preliminarmente una richiesta a carattere “prenotativo” e, successivamente, invii la dichiarazione degli investimenti effettuati nel corso dell’anno.

Per il “Bonus pubblicità” 2022 la prenotazione va inviata entro il 31.3.2022 e riguarda gli investimenti effettuati o da effettuare in tale anno.

Il “Bonus pubblicità”, introdotto con l’articolo 57-bis del DL n. 50/2017 e aggiornato in base ad altre leggi, consiste attualmente in un credito d’imposta pari al 50% del valore degli investimenti effettuati per campagne pubblicitarie su giornali (quotidiani o periodici), radio e televisioni. Non è più richiesto l’incremento minimo dell’1% dell’investimento pubblicitario, rispetto all’investimento dell’anno precedente.

Contatti

Area Fiscale Confcommercio Arezzo: Stefania Dei

Tel. 0575 350755

mail. stefania.dei@confcommercio.ar.it



Lascia un commento

Sito web e marketing