CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LE IMPRESE DI SUPPORTO A FIERE, CONVEGNI, EVENTI

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LE IMPRESE DI SUPPORTO A FIERE, CONVEGNI, EVENTI

C’è tempo fino al 31 gennaio per inoltrare la domanda online e ottenere fino a 10mila euro a fondo perduto. Tra i beneficiari lavanderie, imprese di noleggio strutture e attrezzature, imprese di installazione e manutenzione impianti elettrici.

C’è tempo fino al 31 gennaio 2022 per inoltrare la domanda di accesso ai contributi a fondo perduto previsti per le imprese di supporto a fiere, convegni ed eventi che sono state danneggiate dalla pandemia e dai provvedimenti di contenimento.

Tra i beneficiari dalla misura ci sono lavanderie, imprese di noleggio strutture e attrezzature, imprese di installazione e manutenzione impianti elettrici. (Qui trovi i codici Ateco delle attività ammesse).

Potranno ottenere da un minimo di mille ad un massimo di 10mila euro, a seconda dei danni subiti. Requisito essenziale per tutti è che l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi dal 1 gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 sia inferiore di almeno il 30,00% rispetto all’ammontare medio del fatturato e dei corrispettivi realizzati nel periodo  di imposta 2017-2018-2019. Per le imprese/professionisti che hanno avviato l’attività nel 2° periodo, non è richiesto il requisito della riduzione del fatturato/corrispettivi ed il contributo riconosciuto sarà pari ad Euro 1.000,00.

La domanda di agevolazione va redatta esclusivamente on line, previo accesso tramite credenziali SPID Livello 2 o CNS a partire dal 10/01/2022 e fino alle ore 17:00 del 31/01/2022.

Scarica la scheda riassuntiva del bando

 

Contatti

Area progetti speciali: dott. Marco Poledrini

Tel. 0575 350755

Mail: marco.poledrini@confcommercio.ar.it



Lascia un commento

Sito web e marketing