“ALLOGGIATOWEB”, LE NOVITÀ DAL 2022

“ALLOGGIATOWEB”, LE NOVITÀ DAL 2022

Dal prossimo 12 gennaio va in pensione il certificato digitale: accedere al portale di comunicazione degli alloggiati sarà ancora più semplice per le strutture ricettive.

Con il decreto del Ministero dell’Interno pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 14 ottobre u.s. sono state apportate delle innovazioni al sistema di comunicazione degli ospiti alloggiati.

Tra le novità principali sta il fatto che va in pensione il certificato digitale che finora consentiva di accedere al portale di comunicazione Alloggiati Web: sarà sostituito da un collegamento sicuro tramite web service, che consentirà di accedere al portale direttamente dal sistema gestionale delle strutture ricettive.

Resterà possibile continuare a utilizzare l’attuale procedura di comunicazione fino alla scadenza del certificato digitale, poi si passerà alle nuove modalità di collegamento.

L’altra novità è rappresentata dalla possibilità di caricare un file testuale, particolarmente comodo per strutture con un grande volume di ospiti come affittacamere e alberghi.

Il certificato digitale sarà sostituito dall’autenticazione forte, attraverso password fissa e OTP (one time password) che viene inviata sul dispositivo mobile. L’obbiettivo è consentire l’accesso anche tramite “mobile” e non più solo da pc come previsto dall’attuale configurazione del sistema.

La nuova formulazione dovrebbe ovviare anche ai problemi di funzionalità che il sistema incontrava su alcuni tipi di browser.

Dal 12 gennaio entreranno in vigore anche le nuove regole sui soggiorni non superiori alle 24 ore, per i quali la comunicazione alla questura delle generalità delle persone alloggiate dovrà avvenire entro 6 ore.

Contatti

Area Turismo: Dott.ssa Laura Lodone

Tel. 0575 350755

Mail. laura.lodone@confcommercio.ar.it



Lascia un commento

Sito web e marketing