BANDO REGIONALE PER IMPRESE COMMERCIALI, TURISTICHE E DELLA RISTORAZIONE

BANDO REGIONALE PER IMPRESE COMMERCIALI, TURISTICHE E DELLA RISTORAZIONE

Tutte le imprese dei tre settori ubicate in provincia di Arezzo che hanno avuto un calo di fatturato possono ottenere fino a 2.500 euro a fondo perduto. L’apertura del bando è prevista per il 17.

È prevista per lunedì 17 gennaio l’apertura dell’ultimo dei tre bandi promessi dalla Regione Toscana a sostegno delle attività economiche più colpite dalla pandemia.

Il bando prevede l’assegnazione di un contributo a fondo perduto fino a 2.500 euro alle imprese commerciali, turistiche e della ristorazione ubicate nei centri storici dei comuni toscani, nei comuni termali o in quelli definiti come “zona rossa”. La provincia di Arezzo ricade in questa terza fattispecie.

Per tutti, uno dei requisiti determinanti sarà l’avere un ammontare del fatturato e dei corrispettivi dal 1 gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 (in seguito “2° periodo”) inferiore di almeno il 30,00% rispetto all’ammontare del fatturato e dei corrispettivi realizzati nel periodo dal 1 gennaio 2019 al 31 dicembre 2019 (in seguito “1° periodo”).

Qui è possibile leggere una scheda riassuntiva della misura. Si attende però la pubblicazione ufficiale del bando per dare indicazioni più precise sulle modalità e sui termini di presentazione delle domande.

Contatti

Area progetti speciali: dott. Marco Poledrini

Tel. 0575 350755

Mail: marco.poledrini@confcommercio.ar.it



Lascia un commento

Sito web e marketing