SOMMINISTRATI: ENTRO IL 31 GENNAIO 2022 LA COMUNICAZIONE ANNUALE

SOMMINISTRATI: ENTRO IL 31 GENNAIO 2022 LA COMUNICAZIONE ANNUALE

Le aziende che utilizzano lavoratori somministrati (interinali) devono comunicarlo annualmente alla RSU, ovvero alle RSA e, in mancanza, alle associazioni territoriali di categoria aderenti alle confederazioni dei lavoratori comparativamente più rappresentative sul piano nazionale. 

Nel dettaglio, dovranno fornire il numero e i motivi dei contratti di somministrazione sottoscritti, la durata degli stessi, il numero e la qualifica dei lavoratori interessati.

La comunicazione per l’anno 2021 scade il 31 gennaio 2022 ed è riferita ai contratti di somministrazione sottoscritti dal 1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2021.

In caso di mancata comunicazione o di non corretto assolvimento, sono previste sanzioni da € 250,00 fino a € 1.250,00.

Per assolvere all’adempimento contatta l’Ufficio Paghe di Confcommercio Arezzo

 

Contatti

Ufficio Lavoro e Paghe: Alessandro Zeffiri

Tel. 0575 350755

Mail. alessandro.zeffiri@confcommercio.ar.it



Lascia un commento

Sito web e marketing